Consolini Volley Maschile
San Giovanni in Marignano

Finalmente le foto dell'evento

 

stop view Info
/
      preview
      Album
      Titolo
      Data
      Dimensioni
      Nome file
      Dimensioni file
      Fotocamera
      Distanza focale
      Esposizione
      Numero F
      ISO
      Marca della fotocamera
      Visualizzazioni
      Commenti
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

       

      Realizzate dal fotografo Matto Conti.

       

      E’ stata la festa del settore Volley Maschile della Nuova Polisportiva Consolini e che festa! Ora credo sia doveroso ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo evento e che hanno contribuito a renderlo speciale, sperando di non dimenticare nessuno!


      Prima di tutto un grazie a tutti i dirigenti del settore volley maschile capitanati da Wiliam e Chiara che una sera di febbraio in pizzeria, dopo una partita dei ragazzi della serie C, hanno pensato che era il momento di progettare un evento speciale per tutti noi, dirigenti, allenatori ed atleti, e perché non invitare una persona super speciale come Andrea Zorzi, al momento sembrava una follia, poi giorno dopo giorno è diventata sempre più una realtà e quando Zorzi ha confermato la sua presenza ed ha proposto la data l’adrenalina è iniziata a salire. Gli altri dirigenti che compongono la squadra sono Michela, Giuseppe, Cristian, Simone, Paola, Elisa, Marco, Gigi, Sabrina, Glauco uno staff straordinario.


      Grazie anche al nostro gancio che ci ha fornito il contatto con Zorzi.
      Grazie agli allenatori Flavio, Fabio, Juri, Marco, Paola e a tutti gli atleti, siamo tanti e speriamo di diventare sempre di più.


      Un grande grazie va a tutti gli sponsor, ne ho visti tanti sulle tribune, che contribuiscono tutto l’anno alla realizzazione della nostra attività.


      Grazie a Umberto che ha creato tutta la grafica dell’evento e ha realizzato tutto il materiale necessario per la promozione.

       

      Andrea Zorzi

      Noale (VE) 29 Luglio 1965

      IMG 20161002 WA0001

      Pallavolista, 2 volte campione del mondo (1990, 1994) e 3 volte campione europeo (1989, 1993, 1995) ha partecipato a 3 Olimpiadi (Seoul 1988, Barcellona 1992 ed Atlanta 1996) conquistando la medaglia d'argento ad Atlanta.Con i club ha vinto: 2 scudetti (1990 – 1994), 2 Coppe Italia, 4 Coppe delle Coppe, 3 Supercoppe Europee, 3 Campionati Mondiali, 1 Coppa Campioni. Dopo il ritiro nel 1998 ha seguito il progetto Kataklò, la compagnia di physical theatre che si esibisce nei teatri di tutto il mondo.

      Dopo le esperienze maturate con RAISPORT, TMC, TELE+, collabora con SKY SPORT seguendo gli sport olimpici e il calcio.


      Collabora con la FIVB (Fédération Internationale de Volleyball), il sito web del Sole24ore, Radio 24, La Gazzetta dello Sport, Gazzetta.it. Al Jazeera, Sport.

      In collaborazione con RAINEWS e Gazzetta.it ha realizzato Tracce di sport (www.traccedisport.com): un viaggio per lʼItalia per fotografare lo stato di salute dello sport italiano attraverso le interviste ai grandi campioni, ai rappresentanti delle istituzioni e dellʼassociazionismo.

      La seconda edizione di Tracce di sport, realizzata, si è focalizzata sui “Luoghi dello sport che hanno fatto lʼItalia”.

      Collabora con la SDA Bocconi, con il MIP del Politecnico di Milano in qualità di formatore, utilizzando la sua esperienza di atleta nei corsi di formazione per manager dʼazienda.

      Dicembre 2012 ha debuttato come attore nello spettacolo di narrazione teatrale “La leggenda del pallavolista volante“ con Beatrice Visibelli. Testo e regia di Nicola Zavagli.

      Marzo 2016 ha debuttato con un nuovo spettacolo teatrale: “Avventuroso viaggio a Olimpia” con Beatrice Visibelli e i danzatori di Accademia Kataklò.

      Coreografie di Giulia Staccioli.

      Testo e regia di Nicola Zavagli.

       

      Tutta la Consolini Volley Maschile si stringe con immenso affetto al suo Mika (Michael Mair) per la prematura scomparsa della sua Vale.

      Un abbraccio forte va anche a Nicola e Tullia Simoncini.

      R.i.p.